AstraZeneca, segnalazione di reazioni avverse

Come riportato dall’Ansa, è stato disposto un blocco precauzionale per un lotto di vaccini anti-Covid AstraZeneca in Italia: “dopo la segnalazione di “tre eventi avversi fatali” legati, secondo i primi accertamenti, a trombosi e coaguli del sangue, l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha emesso in via precauzionale un divieto di utilizzo del lotto ABV2856 – distribuito in tutte le Regioni – su tutto il territorio nazionale“.

In precedenza, la Danimarca – seguita poi da Islanda e Norvegia – aveva già disposto la sospensione temporanea del vaccino AstraZeneca.

La decisione presa dall’Autorità sanitaria danese «segue le notizie di gravi casi di formazione di coaguli di sangue, alla base di trombosi ed embolie, in persone vaccinate con il vaccino di AstraZeneca», ha spiegato in un comunicato l’Ente, aggiungendo comunque che «al momento non è stato determinato che ci sia un legame tra il vaccino e queste manifestazioni cliniche e ci sono buone prove che il vaccino sia sicuro ed efficace». In Danimarca, secondo i dati del Serum institut statale, hanno ricevuto una prima iniezione del vaccino AstraZeneca più di 142mila persone. Domenica scorsa anche l’Austria aveva sospeso la somministrazione di un lotto di vaccini AstraZeneca (il numero ABV5300) in seguito al decesso di una donna per trombosi multipla e il ricovero di un’altra per un’embolia polmonare dopo la somministrazione di due dosi del vaccino. In seguito a questi episodi anche Estonia, Lituania, Lussemburgo e Lettonia hanno sospeso in via precauzionale l’uso dei vaccini provenienti dallo stesso lotto, che conta un milione di dosi ed è stato distribuito in 17 Paesi (Fonte: IlSole24Ore del 12/03/2021).

Vista l’importanza e la delicatezza del tema, che concerne la salute pubblica, si rende opportuno monitorare costantemente l’evolversi della situazione. Invitiamo dunque tutti coloro che si sono sottoposti al vaccino AstraZeneca a segnalarci eventuali effetti collaterali o reazioni avversarie, così come tutti coloro che ne stanno per ricevere la relativa somministrazione a comunicarci possibili dubbi o richieste di informazioni, compilando, a tal fine, il modulo sottostante. Tutti gli interessati riceveranno aggiornamenti e informazioni sugli sviluppi della vicenda.

I dati personali saranno trattati secondo la normativa vigente e l’informativa sulla privacy pubblicata nel sito.

Categorie:Coronavirus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...