Tari 2020 e 2021 su attività commerciali e seconde case irraggiungibili: chiediamo riduzioni e rimborsi

Nonostante le rigide restrizioni che hanno colpito cittadini e attività commerciali, in alcuni casi sono state previste riduzioni minime della Tari o, in altri casi, addirittura nessuna agevolazione.

Si tratta di una vera anomalia rispetto alla quale cittadini e imprese dovrebbero mobilitarsi per ottenere riduzioni per le rate non ancora scadute e rimborsi – congrui, ancorché parziali – per gli importi già pagati.

Compila il modulo sottostante per restare aggiornato sul tema e sulle iniziative che saranno intraprese.

I dati personali saranno trattati secondo la normativa vigente e l’informativa sulla privacy pubblicata nel sito.

Categorie:Coronavirus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...