Banca Popolare di Bari, nuovo processo, nuova opportunità per gli Azionisti


La Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per tre ex amministratori e dirigenti della Banca popolare di Bari, tra i quali l’ex condirettore generale Gianluca Jacobini, per i reati di ostacolo alla vigilanza e false comunicazioni sociali.
Coinvolti nel processo anche Giuseppe Marella e Nicola Loperfido, rispettivamente ex responsabili dell’Internal Audit e della Direzione Business dell’istituto di credito barese.

Banca Popolare di Bari potrà essere chiamata a risarcire i danni arrecati agli Azionisti quale responsabile civile.

L’udienza preliminare inizierà il 28 gennaio 2021 dinanzi al Tribunale di Bari.

Si tratta del secondo importante processo relativo al caso Banca Popolare di Bari, dopo il primo che riguardava Marco Jacobini e Gianluca Jacobini (tale processo è ancora in corso).

Per gli Azionisti di Banca Popolare di Bari è una nuova opportunità risarcitoria.

Leggi l’informativa completa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...