Cross-contaminazione tra alimenti: cos’è e come evitarla

“Con il termine cross-contaminazione si intende il trasferimento non intenzionale di microrganismi o sostanze chimiche da un alimento a un altro. Le cross-contaminazioni costituiscono un rischio nel momento in cui a essere trasferiti sono microrganismi patogeni, che in certe condizioni possono causare tossinfezioni, oppure sostanze che possono causare allergie, intolleranze o tossicosi” informa l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, che in un video spiega gli accorgimenti opportuni per evitare questo inconveniente.

La contaminazione accidentale può avvenire per contatto diretto tra alimenti (ad esempio, da alimenti crudi e cotti, per contatto fisico o gocciolamento), oppure per trasferimento indiretto, attraverso le mani, gli utensili da cucina o le superfici di lavoro (a esempio, toccando con le mani o con una stessa forchetta dei cibi cotti, pronti per il consumo, dopo aver toccato degli alimenti crudi).

Tra le raccomandazioni suggerite per evitare la contaminazione “crociata” vi sono quelle di lavarsi accuratamente le mani, così come gli utensili e le superfici di lavoro, con acqua calda e sapone; utilizzare utensili diversi per alimenti crudi e cotti; evitare il lavaggio delle carni crude in quanto eventuali schizzi possono contaminare le superfici della cucina; coprire gli alimenti crudi con contenitori idonei e riporli negli scomparti inferiori del frigo, in modo che non possano gocciolare su altri alimenti; coprire adeguatamente anche i cibi cotti, che devono essere sempre accuratamente separati da quelli crudi.

Categorie:Consumatori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...