Banca Carige: prosegue l’Azione collettiva degli Azionisti. Prossima udienza il 5 marzo 2019

Nel processo relativo al caso di Banca Carige, il Tribunale di Roma ha rinviato a giudizio tutti gli imputati per l’udienza del 5 marzo 2019: gli Azionisti danneggiati dalla vicenda di Banca Carige hanno quindi una nuova possibilità di costituirsi parte civile, per ottenere il risarcimento del danno, nel processo che vede coinvolti Banca Carige e 10 suoi ex dirigenti e amministratori.

Le indagini svolte dalla Procura della Repubblica di Roma consentono, in effetti, di sostenere che gli imputati abbiano falsamente rappresentato l’effettiva situazione patrimoniale di Banca Carige, dissimulandone il reale stato di crisi, ostacolando così l’attività delle Autorità di vigilanza (Consob e Banca d’Italia) ed inducendo in errore i Risparmiatori che avevano creduto nella solidità dell’Istituto di Credito ligure.

Con ordinanza del 13 luglio 2018, nel corso dell’udienza preliminare, il Tribunale di Roma ha ammesso la costituzione di parte civile degli Azionisti di Banca Carige che si sono già rivolti a Difesa Attiva.

I risparmiatori e gli investitori di Banca Carige interessati a ricevere informazioni per costituirsi parte civile all’udienza del 5 marzo 2019 possono compilare il modulo sotto riportato:

 

Categorie:Carige

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...